Addio Corporation

In quest’ era straordinaria gli eventi che si stanno, e presto si verificheranno, hanno la capacità di passare inosservati, magicamente nascosti o etichettati come fake news o qualsiasi parola la società è pronta ad utilizzare per manipolare i cervelli della popolazione. Ci crediamo tanto grandi e importanti, ma nel riconoscere la nostra sovranità costituzionale e su come in realtà sia tutto veramente ben organizzato, in modo da rendere ogni cittadino di una Nazione, (che in realtà è una azienda),parte produttiva dell’ azienda, in pratica merce, questo già nei primi del 1900, tanto da essere pubblicamente esposto come la legge dice di fare, e accessibile tramite il sito della S.E.C. o del congresso, un es:

https://www.sec.gov/cgi-bin/browse-edgar?CIK=52782 , nel link troverete la società Italia.

Siamo i sovrani di un’ azienda gestita da amministratori o Trustee , che fanno gli interessi delle corporazioni, non certo dei sovrani. Questo è palesemente riconosciuto, essendo tutti parte di questo sistema che è perfettamente studiato per rendere Normale qualcosa del tutto impossibile da accettare, ma solo se consapevoli del reale diritto che possediamo dalla nascita.

Il 2020 sarà l’ inizio della fine delle corporation in America, da li in poi inizieranno rivoluzioni nella borsa mondiale, le speculazioni con cui certi soggetti riescono miracolosamente a conoscerne anticipatamente il potenziale, strano vero? Lo vedremo presto anche per i Vaccini del Sars-cov2, con qualche giochetto ben organizzato qualcuno si arricchirà in fretta.. Ma lasciamo perdere queste scontate e prevedibili mosse, tanto che arriverà il momento che questa cosa gli tornerà contro come uno tsunami , finirà “il gioco” non riusciranno a controllare più nulla, quello che dobbiamo realizzare è la conoscenza per comprendere in che situazione noi ci troviamo. Fondamentalmente siamo il valore di questa Azienda, non tanto come sovrani ma come vero e proprio capitale vivente, essendo noi esseri umani con la capacità creativa e quindi produttiva. Siamo tutti schiavi, dal primo all’ ultimo cittadino, consapevole o inconsapevole. Ci sono schiavi che vivono meglio la loro reclusione, mentre altri vivono in condizioni volutamente scelte e indotte, paesi poveri o ricchi, terzo mondo o paradisi fiscali… Quanto è grande l’ illusione che circonda la creazione? la Matrix esiste realmente, e a condurre i giochi non sono macchine senza anima, ma uomini che si sentono sopra tutto e tutti. Siamo Nazione sconfitta in guerra.

Aggiungi piccoli tasselli alla tua conoscenza…
La soluzione a tutto è comprendere cosa ci circonda.

Mirco M. G. Mauri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...